Dott.

Filippo Masi

Specializzazione: Cardiologia

Riceve per appuntamento


Prestazioni

Visita + ecg, Ecocardiogramma mono-bidimensionale, Color-doppler, ...

Curriculum Vitae

  • Nato a Ginosa (Ta) nel 1968

TITOLI DI STUDIO

  • Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita nel marzo 1995 presso l’Università degli Studi di Bari discutendo una tesi sperimentale in cardiologia dal titolo “Comportamento delle extrasistoli ventricolari durante test da sforzo in soggetti non cardiopatici” e riportando la votazione di 110/110 e lode.
  • ­ Abilitazione all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo conseguita nell’Aprile 1995 presso l’Università degli Studi di Bari riportando la votazione di 101/110.
  • ­ Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Taranto in data 6 giugno 1995.
  • Specializzazione in Cardiologia, con indirizzo in Emodinamica Interventistica, conseguita il 24 ottobre 2000 presso la Scuola di Specializzazione dell’Università di Bari diretta dal Prof. P. Rizzon, discutendo una tesi clinico-sperimentale dal titolo “Studio dell’effetto della L-arginina sulla vasomotilità coronarica dopo angioplastica percutanea transluminale” e riportando la votazione di 50/50.

INTERNATI POST-LAUREA

  • Istituto di Patologia Medica II - Centro per lo Studio e la Cura dell’Ipetensione Arteriosa - dell’Università di Bari diretto dalla Prof.ssa A. Pirrelli dal gennaio 1991 al giugno 1992.
  • ­Istituto di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell’Università di Bari, diretto dal Prof. P. Rizzon dal gennaio 1993 al marzo 1995.

ESPERIENZE LAVORATIVE

  • Medico interno volontario presso la Divisione di Cardiologia dell’IRCCS “Fondazione S. Maugeri” di Cassano Murge (BA), diretta dal Dott. D. Scrutinio dal 6 giugno 1995 al 9 gennaio 1995. ­
  • Capo Sezione Sanitaria presso la “9^ Sezione Rifornimento e Mantenimento” - Caserma “Briscese”, Bari - dal 9 luglio 1996 al 6 agosto 1997.
  • ­Turni di Guardia Medica e di Pronto Soccorso, diurni e notturni, presso il P.S. dell’Ospedale Militare “L. Bonomo”di Bari dal 30 luglio 1996 al 6 agosto 1997, per un totale di ore 840 (ottocentoquaranta). ­
  • Corso di Specializzazione in Cardiologia: frequenza e turni di guardia diurni e notturni in UTIC e post-intensiva per tutta la durata del corso (4 anni); frequenza nei laboratori di elettrofisiologia, ecocardiografia, eco-color doppler vascolare ed ergometria, con esecuzione di esami diagnostici non invasivi, secondo quanto previsto dallo statuto della Scuola; frequenza nel laboratorio di Emodinamica Interventistica per 2 anni e 5 mesi, con attiva partecipazione alle attività di laboratorio (indagini diagnostiche, procedure interventistiche, progetti di ricerca) con conseguimento del titolo di Emodinamista di II livello (statuto GISE).